Comunali a Terzigno, ecco gli scenari dietro liste e candidati

98

È scaduto alle 12 di ieri il termine ultimo per la presentazione delle liste. Le prossime elezioni amministrative si terranno domenica 31 maggio (primo turno) nelle regioni a statuto ordinario in concomitanza con le elezioni regionali. L’eventuale turno di ballottaggio è fissato per domenica 14 giugno. Con il rinnovo della giunta e dei consiglieri comunali delle regioni a statuto ordinario si applicheranno le norme in materia di contenimento delle spese degli enti locali che prevedono la riduzione del numero di consiglieri e degli assessori comunali. L’election day per il comune di Terzigno vedrà la presenza di sei aspiranti sindaci.

La fascia tricolore sarà contesa dall’attuale sindaco facente funzioni Stefano Pagano che avrà al suo fianco, oltre alla lista di Forza Italia,d ove all’interno vi sono diversi consiglieri comunali uscenti, anche da altre due liste civiche: Forza Silvio e Lista Pagano sindaco. Il vero “rivale” dell’attuale primo cittadino è l’ex vice sindaco, Francesco Ranieri. L’avvocato terzignese si presenterà con ben cinque liste civiche: Il Tralcio, La Campana, Lista Francesco Ranieri sindaco, Oltre il Vesuvio e Lista Civica Terzigno. All’interno di queste liste che avremo modo di presentare dettagliatamente nei prossimi giorni vi è la presenza di due assessori comunali uscenti dall’ultima amministrazione Auricchio più diversi giovani di bella prospettiva. Il terzo aspirante sindaco è l’avvocato Enzo Aquino che concorrerà sostenuto dalla lista del Partito Democratico. La lista Pd consta di quindici persone. Altro candidato sindaco è Serafino Ambrosio che si presenterà sostenuto dalle due liste civiche: Terzigno Casa Comune e Noi Giovani. Il Movimento Cinque Stelle sosterrà nella prossima tornata la giovane Lina Panfilo al suo esordio politico. La giovane Panfilo avrà al suo fianco una lista composta di tredici ragazzi al loro esordio in campagna elettorale. La lista civica “ Patto civico per Terzigno” sosterrà la dottoressa Rosanna Rosa.

Da oggi inizia la campagna elettorale, quella pre-elettorale ha fatto registrare diversi colpi di scena, con esponenti di calibro che hanno fatto un passo indietro facendo sconvolgere i piani di qualche partito. La lotta politica diventa sempre più importante perché nell’aria c’è qualcosa che porterà a un nuovo quadro politico e nuovi scenari potrebbero aprirsi. Gli elettori non si fidano più delle chiacchiere e vogliono progetti chiari, condivisi e fattibili, senza demagogia. Progetti insomma entro i paletti che ci impone la situazione economica reale. I programmi elettorali sembrano dire le stesse cose di cinque anni fa, ma intanto il tempo è passato e Terzigno cerca di rialzarsi, gli elettori vogliono combattere per vedere la luce. Questo è solo il primo round.

comune terzigno

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE