Avevano provato ad intrufolarsi dapprima in un appartamento di Boscoreale per poi fare lo stesso a Scafati, poco distante. Ma quando erano riusciti ad entrare in un’abitazione di via Lo Porto sono stati colti sul fatto dai carabinieri della stazione locale, finendo in manette.

In arresto sono finiti Darko Jankovic di 31 anni ed i 29enni Dragan Stancic e Giuliano Jovanovic, tutti slavi e residenti nel campo rom di Casoria da cui si erano spostati per commettere il furto non riuscito. All’interno dell’autovettura con cui si muovevano c’erano numerosi arnesi utili allo scasso.

I tre sono stati giudicati stamane con rito direttissimo: il giudice ha convalidato l’arresto ma ha scarcerato la banda slava che intanto aveva chiesto il patteggiamento della pena.

slavi ladri