Tentano un furto notturno con scasso a “Città Oro” a Pompei, ma si spaventano dopo che l’allarme comincia a suonare e fuggono via a mani vuote. Il fatto tra domenica e lunedì sulla statale 145 che collega la città mariana a Castellammare di Stabia.

I malviventi hanno provato a rompere una delle vetrate con alcuni utensili e nel tentativo di portare via oro ed altri oggetti preziosi. Poi il suono dell’allarme e la fuga. Indaga la Polizia di Stato della città degli Scavi nel tentativo di identificare i ladri. Pochi i danni per “Città Oro”.

città oro