I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Salvatore Auriemma, 33 anni, del luogo e già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato notato a piedi nel centro cittadino, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’Arma che l’hanno fermato per controlli.

Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 4 grammi di cocaina, 4 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e di 400 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

spaccio droga