Rapina armata in una banca di San Giuseppe: ma i banditi perdono i soldi nella fuga

150

Hanno atteso che fosse quasi orario di chiusura, poi si sono precipitati all’interno dell’istituto di credito approfittando di un momento di apertura delle “porte intelligenti” . Subito dopo hanno puntato la pistola contro un’impiegata e si sono fatti consegnare i contanti che si trovavano all’interno della cassa. Ma durante la fuga i due banditi hanno perso i soldi, finendo per vanificare il “colpo”.



È quanto accaduto presso la Banca Popolare Vesuviana in via Passanti a San Giuseppe Vesuviano, che intorno alle 13,30 è stata bersaglio di una rapina a mano armata. Tuttavia, la refurtiva è stata recuperata proprio per il grave errore dei malviventi entrati in azione. Secondo quanto raccolto si tratterebbe di due immigrati: sulle loro tracce ci sono gli agenti del locale commissariato di polizia che stanno ascoltando le persone presenti all’interno della banca nel momento dell’assalto, oltre a visionare i filmati del sistema di videosorveglianza.

banca vesuviana

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE