Il Comune toglie i figli alla sorella, 39enne picchia gli assistenti sociali: arrestato


120

Un pregiudicato, Felice Caccavale, di 39 anni, ha aggredito e minacciato due assistenti sociali negli uffici del Comune di Nola. L’uomo voleva impedire ai due assistenti sociali di affidare i figli della sorella ai nonni. Ieri pomeriggio, dopo averli minacciati di morte, Caccavale ha aggredito i due, procurandogli lievi ferite e poi è fuggito, recandosi a casa della sorella.



Gli agenti del Commissariato di Nola hanno rintracciato più tardi il pregiudicato e lo hanno arrestato, trasferendolo ai domiciliari. Oggi Caccavale sarà processato per direttissima.

polizia

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE