Emergenza rapine nel Vesuviano: altro assalto armato in una gioielleria di San Gennaro

120

Due banditi armati sono entrati ieri all’interno di una gioielleria nel cuore di San Gennaro Vesuviano e si sono fatti consegnare alcuni preziosi sotto la minaccia delle armi. Ancora paura,insomma, nell’area sotto al vulcano, dove in due giorni si sono verificate tre rapine: la prima a San Giuseppe, in un banca, poi presso un supermercato di Terzigno ed infine a San Gennaro.



I malviventi, dopo avere messo a segno l’assalto, sono scappati, facendo perdere le proprio tracce. Al lavoro i carabinieri della locale stazione insieme alla compagnia di Nola che stanno provando ad individuare i banditi attraverso i filmati di videosorveglianza. Non sono ancora stati diffusi il nome delle rivendita assalita ed il bottino portato via.

carabinieri-gazzella-1

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE