Devastato lo stand dell’Unicef: rubate le “Pigotte” vendute per beneficenza

107

Nemmeno più l’Unicef viene lasciata tranquilla da ladri e vandali: lo stand montato a Nola per il Festiva dei Diritti dei Ragazzi è stato infatti devastato dai soliti ignoti che hanno non solo distrutto il gazebo della nota sigla che si impegna per i diritti dei bambini di tutto il mondo, ma addirittura sono stati portati via oggetti venduti appunto per beneficenza.



Rubate persino le famose bambole “Pigotte”, realizzate dai piccoli bisognosi e che consentono di finanziare i progetto per il sostentamento dei bimbi nei Paesi in difficoltà. Insomma, un furto gravissimo avvenuto nella notte in piazza Duomo. Al lavoro le forze dell’ordine per provare ad identificare i colpevole del vile gesto.

stand unicef

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE