Corrieri della droga in trasferta, nei guai due uomini di Poggiomarino

50

Avevano oltre un chilo di droga nascosto all’interno dell’auto su cui viaggiavano. Stupefacenti che probabilmente erano destinati al mercato pugliese, tant’è che due uomini di Poggiomarino in trasferta, P.A. di 43 anni e R.S. di 41 anni, sono finiti in arresto una volta fermati dalla polizia stradale di Maglie, in provincia di Lecce.



I due a bordo di una monovolume della Wolkswagen si trovavano a percorrere un raccordo autostradale che conduce proprio nei pressi dello svincolo della città capoluogo del Salento, dove poi sono stati fermati dalle forze dell’ordine. Quando hanno visto la paletta alzarsi davanti alla loro automobile, non hanno battuto ciglio, accostando immediatamente in una vicina piazzola di sosta. Qui gli agenti hanno chiesto i documenti ed hanno subito accertato che si trattava di due persone già note alle forze dell’ordine e con precedenti vari di polizia. È stato nel corso dell’ispezione alla vettura che la Stradale si è imbattuta in quello che probabilmente cercava: celato nel cruscotto, in una sorta di doppiofondo e raccolto in una busta di plastica, c’era infatti nascosto un ingente quantitativo di droga, più o meno un chilo e cento grammi tra marijuana ed hashish.

Una quantità importante su cui i due uomini non hanno saputo rispondere in merito alla provenienza, al possesso ed all’utilizzo che intendevano farne una volta giunti a destinazione in una vicina città della provincia di Lecce. A questo punto i due uomini di Poggiomarino sono stati condotti nel vicino commissariato della polizia stradale di Maglie e trattenuti per alcuni ore. Il magistrato di turno ha ritenuto opportuno procedere con l’arresto, dunque la coppia di corrieri della droga in trasferta è stata poi condotta agli arresti domiciliari a Poggiomarino, in attesa di essere giudicata con rito per direttissima.

Polizia Stradale

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE