Contrabbando di sigarette, nei guai un 24enne

98

Continua l’attività di contrasto al fenomeno del contrabbando di sigarette da parte dei carabinieri della locale stazione. I militari dell’Arma, coordinati dal maresciallo Giannini, l’altro giorno hanno eseguito una perquisizione in un appartamento situato nel rione ex 219. In un borsone un 24enne nascondeva 350 pacchetti privi del sigillo del Monopolio di Stato, per un totale di 6,5 chilogrammi.



L’uomo, conosciuto nell’ambiente come un intermediario che rifornisce i venditori, e dalle forze dell’ordine per i suoi precedenti per contrabbando, è stato denunciato, mentre le “bionde” sono state sequestrate.

contrabbando sigarette

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE