I carabinieri della stazione di Cicciano hanno arrestato Vincenzo De Stefano, 64 anni, residente in via Roma e già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione per pene concorrenti emesso dal Tribunale di Nola, dovendo espiare la pena di 6 anni e 10 mesi di reclusione.

L’uomo è responsabile di calunnia, ricettazione, falsità in scrittura privata e truffa commessi a Carbonara di Nola il nell’ottobre del 2007, a Palma Campania nel 2010 ed in luoghi imprecisati nel giugno 2007. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

carabinieri