Calci e pugni alla moglie, poi tenta la fuga: arrestato 45enne di Boscoreale


235

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni un 45enne di Boscoreale, incensurato. L’uomo è stato bloccato mentre tentava la fuga immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la moglie, una 48enne del luogo.



La vittima è stata medicata dai sanitari dell’ospedale di Boscotrecase per lesioni guaribili in 10 giorni. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che la donna in passato è stata vittima di analoghi episodi di violenza da parte del marito, mai denunciati per paura.

violenza

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE