Le manovre economiche varate dall’Amministrazione non bastano per rassicurare la Corte dei Conti, che si riserva di verificare l’esito del risanamento dopo l’avvertimento sui bilanci del passato, con tanto di rischio di dissesto economico.

Insomma, arriva l’ennesimo campanello d’allarme lanciato nei confronti del governo cittadino. In una nota ufficiale, recapitata all’ente nelle ultime ore, la Corte dei Conti ha sottolineato nuovamente le gravi irregolarità amministrativo-contabili che potrebbero portare al dissesto e al blocco della spesa.

Resta dunque il problema relativo alla complessa situazione riscontrata in relazione all’esercizio 2012 e a forti squilibri cassa con reiterato ricorso all’anticipazione di tesoreria e uso di entrate a destinazione vincolata non in linea con la legge e critica gestione dei debiti fuori bilancio.

comune boscoreale