Il muro di recinzione della Soprintendenza speciale di Pompei presso Porta Stabia è stato gravemente danneggiato dall’urto di un’auto. L’incidente è avvenuto questa mattina. A seguito di un sopralluogo di personale della Soprintendenza, tecnici del Comune di Pompei e dei Carabinieri è stato ritenuto necessario l’abbattimento del muro.

La Soprintendenza ha predisposto una recinzione di cantiere per garantire che i passanti possano transitare sul marciapiede senza alcun pericolo e ha verificato che il sistema di videosorveglianza non ha subito danni nel luogo interessato. Da lunedì, spiegano dalla Soprintendenza «personale sarà al lavoro per ogni adeguamento utile e il rapido ripristino della recinzione».