Boscoreale dice sì al progetto di manutenzione straordinario redatto dal Comune di Poggiomarino per via Delle Mura e via Botteghelle. Le strade di confine tra le due città saranno dunque riparate e messe in sicurezza dopo che i lavori compiuti da Arcadis, Enel e Gori hanno prodotto buche, voragini e pericolose sconnessioni del manto stradale. In tal senso il Comune di Poggiomarino ha già avviato azioni legali contro l’Agenzia regionale ed i gestori dei servizi, ed a breve lo stesso iter sarà condiviso anche da Boscoreale.

Il costo delle opere è di 100mila euro e sarà in compartecipazione tra le due amministrazioni comunali. Ad avviare il tavolo di confronto è stato il Comune di Poggiomarino che ha subito trovato in Boscoreale un alleato importante per mettere fine ai tanti disagi dei cittadini della zona. L’obiettivo dei lavori è di garantire la sicurezza dei cittadini ed anche di evitare i numerosi disservizi finora subiti dalla popolazione locale. Sarà il Comune di Poggiomarino ad emanare l bando per appaltare i lavori così come deciso dagli assessori competenti delle Amministrazioni cittadine.

«Per procedere con i lavori era indispensabile l’ok del Comune di Boscoreale – spiega il vicesindaco ed assessore ai Lavori pubblici di Poggiomarino, Giuseppe Annunziata – infatti non era possibile procedere di nostra volontà e senza l’autorizzazione dell’Ente boschese. Ringrazia l’assessore Dino Marcone per la disponibilità e la sensibilità mostrata verso i cittadini dall’area».

via delle mura