Il violento vento che sta soffiando su tutto il vesuviano sta arrecando danni ingenti a case e coltivazioni. Questa mattina, grande spavento a San Gennaro Vesuviano, dove si è sfiorata la tragedia.

Quattro degli alberi che circondano Piazza Margherita, infatti, sono crollati all’interno dell’area adibita a parcheggio. Per fortuna, non si registrano, per il momento, danni a persone. Sfiorate alcune auto in sosta.

Gli addetti ai lavori sono già all’opera per sgomberare la piazza dagli enormi alberi, tagliati a pezzi e trasportati via. Grande spavento, quindi, con l’allerta che resta ancora alta.

20150306_105222