Formate ieri pomeriggio le commissioni consiliari a Striano. Le nomine sono arrivate nel corso dell’assemblea pubblica cittadina, mentre l’elezione dei rispettivi presidenti avverrà nel corso della prima assise utile. Rinviata, per il momento, la discussione su due delle sei interrogazioni inserite all’ordine del giorno e che verranno prese in considerazione nella prossima seduta consiliare. Il proponente Alfonso Serafino era infatti assente. In basso la composizione delle singole commissioni.

LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA: Sorvillo Santolo, Gravetti Ulrico, Coppola Vincenzo; FINANZE: Boccia Elisa Eleonora, Cordella Concetta, Gatti Luigi; AFFARI SOCIALI: Rega Rosa, Agovino Gaetano,Coppola Vincenzo; TRASPARENZA ATTIVITÀ POLITICA E AMMINISTRATIVA: Rendina Severino, Gatti Luigi, Gravetti Ulrico.

Formata anche la commissione speciale per valutare lo stato degli edifici ex 219 finiti nel degrado: architetto Vittorio Celentano e geometra Alfonso Migliaro (ufficio tecnico), il sindaco Aristide Rendina, l’assessore ai Lavori pubblici Santolo Sorvillo, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Maccarone ed i capigruppo di opposizione Luigi Gatti, Alfonso Serafino, Antonio Del Giudice e Vincenzo Coppola.

consiglio rendina striano