I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, in particolare hanno denunciato in stato libertà per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente un 20enne di Pomigliano d’Arco sorpreso a trasportare, abusivamente, rifiuti speciali non pericolosi quale il materiale di risulta; per contrabbando di sigarette un 48enne del luogo, un 29enne ed un 28enne di Marigliano.

E ancora: per violazione agli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale un 51enne di Mariglianella; per guida senza patente un 18enne del luogo, un 24enne di Marigliano ed un 35enne di Nola; per uso di atto falso un 36enne di San Felice a Cancello, nel Casertano, sorpreso alla guida della sua auto con la polizza assicurativa falsa; per la violazione degli obblighi imposti dall’autorità giudiziaria un 43enne di Marigliano ed un 27enne di Pomigliano d’Arco; per guida in stato di ebbrezza alcolica una 36enne di Pomigliano d’Arco ed un 40enne di Napoli.

Durante i controlli 3 giovani del luogo, trovati in possesso di droghe leggere per uso personale, sono stati segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti, contestate 39 violazioni al codice della strada di cui ben 11 per circolazione senza la copertura assicurativa e 15 veicoli sequestrati.

Carabinieri Notte