Home Notizie Regionali, il sindaco Annunziata lancia il “patto per il Vesuviano”

Regionali, il sindaco Annunziata lancia il “patto per il Vesuviano”

«Abbiamo l’opportunità di cambiare registro e “rompere” finalmente una Regione che mette al centro Napoli. E possiamo riuscirci soltanto attraverso un “patto” con tutti i soggetti politici impegnati nell’area vesuviana. Stavolta è necessario lavorare insieme per una rappresentazione del territorio all’interno di Palazzo Santa Lucia». Così il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata, alla vigilia delle elezioni per il rinnovo del consiglio regionale della Campania.

«Dobbiamo impegnarci per questa tornata elettorale – dice il primo cittadino – e capire tutti insieme che è necessario voltare pagina. Serve una Regione in grado di “fare”, di guardare a tutti i territori e che dia nuova dignità alla politica. L’esperienza dei tecnici come l’assessore ai Trasporti, Sergio Vetrella, non è infatti da ripetere. È necessario – insiste Annunziata – dare il giusto peso al consenso dei cittadini. Solo in questo modo, e soltanto con una adeguata rappresentanza del Vesuviano possiamo sperare nell’insediamento di nuove aree industriali nelle nostre città, come in un contributo culturale che in alcune aree è del tutto assente se non fosse per le singole iniziative messe in campo da volenterosi amministratori o da laboriose associazioni. Per non parlare – conclude il sindaco di Poggiomarino – della grave ferita relativa alla Circumvesuviana, generata proprio dall’operato di un tecnico entrato cinque anni fa nella Giunta Caldoro».

Posting....
Exit mobile version