I carabinieri della stazione di Carbonara di Nola con la collaborazione del personale dell’Esercito italiano del Reggimento Cavalleggeri Guide “19°” di Salerno, impegnato nell’operazione “strade sicure”, hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dell’abbandono e dei roghi di rifiuti.

Carabinieri e Forze Armate hanno in tal senso individuavano in via Carpinelli un sito trasformato in discarica, su una superficie di circa 30 metri quadrati di proprietà della Provincia di Napoli, dove erano stati abbandonati rifiuti speciali di vario genere come materassi, residui di stoffa, elettrodomestici, residui ferrosi ed altro. L’area è stata naturalmente sequestrata.

terra fuochi esercito