Giovedì 5 marzo, alle 18, nell’aula consiliare del comune ci sarà la presentazione, alla cittadinanza e alla stampa, della 14° Maratonina della Solidarietà Memorial Biagio Bifulco. La gara si correrà domenica 8 marzo in coincidenza anche con la festa della donna.

Nella giornata di presentazione, con Umberto Postiglione, responsabile dell’associazione Solidarietà che cura i tossicodipendenti, ci saranno anche rappresentanti della curia di Nola, Padre Marco Rota, direttore del centro giovanile dei Giuseppini, Antonio Miranda presidente della società I Koala Bears che gioca con scritto sulle magliette, “più volley, meno droga” e Marco Cascone in rappresentanza della federazione di atletica leggera. La gara si svilupperà, come al solito, su un percorso di dieci chilometri con partenza e arrivo in Piazza Garibaldi. Milletrecento gli iscritti.

«Come al solito un grande successo per la nostra gara i cui fini vanno oltre i valori sportivi – spiega Umberto Postiglione – Come sempre i concorrenti vogliono portare il loro contributo alla nostra battaglia che conduciamo contro la tossicodipendenza e al nostro lavoro nel recupero dei tanti emarginati che finiscono nel tunnel della droga».

maratonina bifulco