Lotta alla povertà, a Poggiomarino arriva il bando per la distribuzione dei pacchi alimentari


296

Via al bando per la distribuzione dei pacchi alimentari alle famiglie indigenti di Poggiomarino. Chi intende partecipare dovrà presentare al protocollo generale, la richiesta su apposito modello prestampato, allegando obbligatoriamente il nuovo certificato Isee, ed autocertificazione di residenza e di stato di famiglia. L’apposito modello si può ritirare presso i Servizi sociali del Comune di Poggiomarino in via XXV Aprile ma è scaricabile anche dal sito istituzionale: www.comune.poggiomarino.na.it.



Il modello di richiesta compilato e firmato ed i documenti allegati debbono essere consegnati all’Ufficio Protocollo in via De Marinis entro il 15 aprile. Avranno priorità le seguenti categorie: Ragazze madri con uno o più figli minori; Vedove senza pensione di reversibilità; Donne con marito detenuto e con uno o più figli minori; Anziani soli con età superiore ai 65 anni; Vedove con figli minori di 18 anni; Vedovo senza figli; Donne divorziate o separate con figli minori; Famiglie con disagio socio economico in ordine alla situazione patrimoniale e sociale e al numero dei componenti familiari. La presenza di uno o più soggetti disabili ex legge 104/92 nell’ambito dei suddetti nuclei familiari costituisce ulteriore elemento di priorità.

Successivamente sarà redatta una nuova graduatoria per gli aventi diritto al sostegno alimentare contro lo stato di povertà. La distribuzione dei generi di prima necessità.

aiuti alimentari

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE