I carabinieri della stazione di Boscoreale hanno arrestato a Terzigno Nicola Marciano, 32enne già noto alle forze dell’ordine, raggiunto con l’accusa di ricettazione e detenzione di arma clandestina.

Durante un controllo stradale e con perquisizione domiciliare eseguita successivamente, l’uomo è stato trovato in possesso di un pistola a salve calibro 8 modificata applicandole una canna di pistola vera calibro 7,65 per renderla capace di sparare proiettili veri. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto ai domiciliari.

carabinieri pistola