Sono entrati in un grosso negozio del centro commerciale “La Cartiera” ed hanno riempito una borsa schermata di videogame per la X-Box. Poi hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati dai carabinieri della stazione di Pompei intervenuti dopo la denuncia dei dipendenti del negozio.

In manette, con l’accusa di furto aggravato, sono finiti Antonio Improta, 29 anni, residente a Napoli in via Ciccarelli Corte, e Annalisa Parziale, 34 anni, sempre residente a Napoli in Vico Solitaria, già noti alle forze dell’ordine.

La refurtiva di circa 500 euro è stata restituita all’attività del centro commerciale pompeiano, dove si è quindi registrato l’ennesimo caso di tentativo di furto.

cartiera