I carabinieri della compagnia di Nola hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, in particolare hanno denunciato in stato di libertà a Sant’Anastasia, per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale un 20enne del luogo;  a San Vitaliano, per detenzione illecita di stupefacenti un 26enne del luogo, trovato in possesso di 2 grammi hashish; a Brusciano, per contrabbando di sigarette un 46enne del luogo, sorpreso a vendere per strada 170 pacchetti sigarette di varie marche estere di contrabbando, per aver utilizzato uno scooter già sottoposto a sequestro un 44enne del luogo, per guida senza patente un 40enne di Napoli.

E ancora: a Castello di Cisterna, per contrabbando di sigarette un 60enne di Mariglianella, trovato in possesso di 40 pacchetti di sigarette di varie marche estere di contrabbando, per uso di atto falso un 23enne di Cimitile, sorpreso alla guida di un’auto con la polizza assicurativa falsa e per contrabbando di sigarette un 31enne di Somma Vesuviana trovato in possesso di 36 pacchetti di sigarette di varie marche estere di contrabbando.

Durante i controlli, un giovane di Nola è stato trovato in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti e 12 veicoli sequestrati.

posto blocco carabinieri