La Commissione Pari Opportunità ha il suo presidente. Ida Pappalardo infatti è stata votata quale numero uno della commissione che si occuperà delle Pari Opportunità sul territorio. Il vicepresidente sarà Mariangiola Cimmino, mentre segretario sarà Filomena Di Palma.

Gli altri componenti sono: Rosa Esposito, Giovanni Indolfi, Giuseppe Maiello e Filomena Tiziano. La Commissione sarà presentata giovedì prossimo alle 18 al Summarte in occasione della presentazione del libro Scaccomatto di Mariarosaria Alfieri e Antonella Esposito. Il testo rientra nel circuito regionale della campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne “l’8 ogni giorno”.

Alla riunione d’insediamento hanno partecipato anche il sindaco Pasquale Piccolo e l’assessore alle Pari Opportunità Gaetano Di Matteo. «Faccio alla Commissione il mio personale in bocca al lupo. C’è bisogno di un sano e costruttivo impegno e di un intenso lavoro per arrivare a raggiungere una parità quella equità sociale, obbiettivo primario della nostra amministrazione. Credo – conclude il primo cittadino – fermamente che questa Commissione potrà dare il proprio contributo per migliorare la nostra città».

L’assessore competente e vicesindaco, Gaetano Di Matteo, aggiunge: «Faccio gli auguri di buon lavoro alla commissione ed al presidente. Stiamo lavorando alacremente affinché Somma Vesuviana diventi la città delle pari opportunità, c’è molto da fare e mi auguro che con il supporto di questa commissione, l’amministrazione possa dare un impulso alla risoluzione delle problematiche relative alle discriminazioni sul territorio».

Somma-Vesuviana-Comune_intera