Auto rubata a Somma utilizzata per “colpi” nei bar e nelle sale giochi: caccia alla banda


166

La scorsa notte a Guardia Sanframondi e San Lupo, nel Beneventano, sono state rubate da due bar una macchinetta cambia soldi e due slot machine. Il gruppo di malfattori viaggianti a bordo di due auto, allo svincolo di Pugliano si è imbattuto in un posto di controllo dei carabinieri predisposto dopo la segnalazione del furto dal Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita ne è nato un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri, fino a quando il conducente di una delle due auto inseguite, una Volvo V50 SW, a causa della forte velocità è uscito fuori strada.



Dal veicolo sono scesi due individui che si sono dileguati a piedi nelle campagne limitrofe facendo perdere le proprie tracce. I militari hanno recuperato il veicolo risultato denunciato rubato presso la stazione carabinieri di Somma Vesuviana il 24 febbraio, ed hanno proceduto a minuziosi rilievi scientifici. Al termine l’auto è stata riconsegnata al proprietario. In mattinata poi sono state rinvenute in una abitazione in costruzione di Guardia le slot che erano state forzate nella nottata e dalle quali è stato prelevato il contenuto in monete che si aggira complessivamente intorno ai duemila euro.

carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE