La scorsa notte a Guardia Sanframondi e San Lupo, nel Beneventano, sono state rubate da due bar una macchinetta cambia soldi e due slot machine. Il gruppo di malfattori viaggianti a bordo di due auto, allo svincolo di Pugliano si è imbattuto in un posto di controllo dei carabinieri predisposto dopo la segnalazione del furto dal Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita ne è nato un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri, fino a quando il conducente di una delle due auto inseguite, una Volvo V50 SW, a causa della forte velocità è uscito fuori strada.

Dal veicolo sono scesi due individui che si sono dileguati a piedi nelle campagne limitrofe facendo perdere le proprie tracce. I militari hanno recuperato il veicolo risultato denunciato rubato presso la stazione carabinieri di Somma Vesuviana il 24 febbraio, ed hanno proceduto a minuziosi rilievi scientifici. Al termine l’auto è stata riconsegnata al proprietario. In mattinata poi sono state rinvenute in una abitazione in costruzione di Guardia le slot che erano state forzate nella nottata e dalle quali è stato prelevato il contenuto in monete che si aggira complessivamente intorno ai duemila euro.

carabinieri