I carabinieri della compagnia di Nola hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, in particolare hanno denunciato in stato di libertà: per uso di atto falso un 18enne di Palma Campania, sorpreso alla guida di un’auto con la polizza assicurativa falsa; per abusivismo edilizio un 51enne di Saviano ed un 58enne di Roccarainola, per aver realizzato a Saviano, in un fondo agricolo, un manufatto edile abusivo che è stato sequestrato.

Ed inoltre: per guida senza patente un 29enne di Casoria ed un 38enne di San Giuseppe Vesuviano; per detenzione abusiva di armi una 67enne di San Gennaro Vesuviano, trovata in possesso di un fucile da caccia; un 35enne ed un 36enne, entrambi ucraini, per violazioni alle leggi sull’immigrazione.

Durante i controlli un giovane del luogo è stato trovato in possesso di droghe leggere per uso personale e quindi segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti, 19 veicoli sanzionati per aver circolato senza la copertura assicurativa e altrettanto sequestrati.

posto blocco carabinieri