È durata circa tre minuti la violenta grandinata che intorno alle 16,30 si è abbattuta su tutta l’area vesuviana: le strade imbiancate per qualche decina di minuto hanno ricordato in parte la nevicata del giorno di San Silvestro.

Chicchi piuttosto grossi, infatti, sono caduti dal cielo in una giornata che almeno nelle ore mattutine aveva quantomeno fatto riassaporare un po’ di sole. Si temono danni per le coltivazioni locali, che già in primavera furono rovinate da un simile evento atmosferico.

Intanto l’allerta della Protezione civile resterà fino alle 22 ma è probabile che sia prolungata ulteriormente, poiché il maltempo continuerà anche nei prossimi giorni.

grandine