Somma nel caos, a rischio la sede Asl di via Tenente Indolfi


326

Dopo Sant’Anastasia anche Somma Vesuviana rischierebbe di perdere la propria sede Asl in via Tenente Indolfi. Ancora sull’assistenza degli utenti della sanità pubblica, finiscono i tagli al servizio sanitario che la Regione Campania sta pensando di attuare per attutire il rosso di bilancio.



E nel “calderone”, secondo quanto trapela, finisce anche la sede sommese dove viene ospitata pure la guardia medica oltre a fornire altre prestazioni di carattere medico agli utenti. Si tratta di un “drappello” dove qualche mese fa fu innescato anche un incendio. Allora si era temuto per un gesto eclatante, poi però si è appreso che si trattò di un fatto accidentale. In tal senso, però, il sindaco Pasquale Piccolo è al lavoro per trovare una soluzione.

Tutto ciò mentre restano ancora i problemi per quanto riguarda Sant’Anastasia dove le difficoltà non sono ancora del tutto risolte malgrado le rassicurazioni della politica locale.

asl somma

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE