I carabinieri della stazione di Boscoreale hanno arrestato Antonio Casillo, 27 anni, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Pesaro, condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione per rapina aggravata in concorso.

L’uomo è stato portato nel carcere di Poggioreale, dove sconterà la pena residua per il reato commesso negli anni scorsi nella città marchigiana.

carabinieri notte