Sembra essere una moda quella di lucrare sull’energia elettrica e di provare a pagare di meno: c’è chi applica magneti ai contatori e chi invece si attacca direttamente alla rete pubblica, pur avendo attività commerciali.

Ed in tal senso i carabinieri della stazione di Trecase hanno arrestato a Boscotrecase Aldo Fuco, 46 anni, residente a Trecase, resosi responsabile di furto aggravato e continuato di energia elettrica.

Con il supporto di tecnici dell’Enel, i militari hanno accertato che l’uomo, titolare di un panificio in piazza Annunziatella, si era allacciato abusivamente alla rete pubblica rubando energia elettrica. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

enel energia