Dodici tra carcere ed arresti domiciliari, due obblighi di firma e tanti indagati: ecco i volti ed i nomi delle persone finite nei guai per il centro di ricettazione di Suv e auto di lusso rinvenuto ieri a Napoli Est.

IN CARCERE: QUARTO Rosario, nato Napoli 21.02.1971; ACAMPORA Raffaele, nato a Casandrino 3.3.1980; AKOTO Siaw, nato in Ghana 23.11.1966; ARIOSTO Pasquale, nato a Napoli 2.11.1964; DʼANIELLO Antonio, nato a Ercolano 16.11.1971; QUARTO Mario, nato a Napoli 4.11.1981.

AI DOMICILIARI: CRISTANO Emilio, nato a Napoli 21.12.1983; FORNARO Vincenzo, nato a Cercola 18.11.1976; LAMBIASE Stefano, nato a Napoli 22.08.1970; RUSSO Antonio, nato a Pollena Trocchia 16.09.1984; MARINO Omar, nato a Moncalieri 13.01.1975; RICCARDI Tiziana nata a Napoli 22.07.1984.

OBBLIGO DI FIRMA: BALISCIANO Domenico, nato a Cercola 4.7.1970; nato a CAZZORLA Diego; Bari 22.02.1964.

arresti suv