Scadrà il 6 marzo il termine per la presentazione delle domande di partecipazione  al mercatino dell’usato, dell’antiquariato e delle piccole cose, promosso dal Comune, che si svolgerà in piazza Vargas la prima domenica di ogni mese dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Sul portale internet istituzionale www.comune.boscoreale.na.it è pubblicato il bando con la relativa modulistica. L’iniziativa, denominata “La Memoria del Vesuvio – mercatino dell’usato, dell’antiquariato e delle piccole cose”,  ha lo scopo di valorizzare e propagandare l’attività produttiva e commerciale degli operatori economici del settore, che potranno esporre e commercializzare articoli di antiquariato, e oggetti antichi usati e da collezione. Obiettivo dell’evento è anche quello di promuovere l’immagine della cittadina, incentivare l’economia locale e attirare flussi turistici. Non a caso si è scelto di far tenere il mercatino la prima domenica del mese, in concomitanza con l’apertura, a ingresso gratuito, dell’Antiquarium nazionale di Boscoreale “Uomo e ambiente nel territorio vesuviano”, in località Villa Regina.

Il mercatino si associa anche all’iniziativa ”Visita l’Antiquarium – Boscoreale ti accoglie”, che prevede la costruzione in progress di un “catalogo”, composto già di nove offerte e promozioni, da parte dei commercianti e delle strutture turistiche, culturali e produttive di Boscoreale, per i visitatori dell’Antiquarium nazionale.

mercatino libri