Una donna di 47 anni, Anna Vitiello, è morta dopo essere stata investita da un’auto a Somma Vesuviana mentre attraversava la strada la scorsa notte. La vittima tornava dalla serata di San Valentino trascorsa con il suo compagno ed è stata investita sotto gli occhi della figlia che era affacciata da una finestra.

Alla guida dell’auto un 39enne di Saviano, che stava percorrendo via Marigliano a bordo della sua Fiat Panda. La donna è stata portata all’ospedale di Nola da personale del 118 ma è deceduta poco dopo essere arrivata a causa delle lesioni riportate.

Sulla salma è stato disposto l’esame autoptico. L’auto dell’investitore è stata naturalmente sottoposta a sequestro: grande sconcerto in tutta la località alle falde del Vesuvio.

ambulanza vitiello