L’indiscrezione gira da un pezzo nei palazzi della politica regionale, ed è stata lanciata “ufficialmente” oggi da ReteNews24.it. La consigliera regionale Paola Raia, eletta cinque anni fa con il Pdl e confluita in Forza Italia sarebbe pronta ad un salto verso il Pd.

La donna politica di Somma Vesuviana, in tal senso, non ha mai troppo “digerito” il nuovo passaggio dal Pdl a Fi, facendo anche parte di Forza Campania, di cui era capogruppo in Regione, e dove erano confluiti i cosiddetti “cosentiniani di ferro”. Insomma, non un ottimo rapporto con il nuovo zoccolo duro del partito per la candidata sindaco di Somma Vesuviana, che venne battuta alle elezioni dal primo cittadino, Raffaele Allocca, poi deceduto.

E si fa sempre più probabile, dunque, l’avvicinamento della Raia con alcuni consiglieri regionali vicini a Renzi. Probabile, tuttavia, che la consigliera regionale di Somma non si candidi direttamente con il Pd ma che scelga invece una lista “satellite” della coalizione. Ma il quadro sarà chiarito dopo le primarie.

raia