Gemellina di Pompei morta: lo strano caso dei cordoni ombelicali intrecciati


217

I cordoni ombelicali delle due bimbe appena nate erano intrecciati: uno roseo, quello della piccola viva, l’altro già scuro e di brutto aspetto che apparteneva all’altra invece deceduta. È uno degli elementi più importanti che sarebbero finiti nell’inchiesta aperta all’ospedale di Nocera Inferiore.



Si indaga sulla morte di una neonata, figlia di una coppia di quarantenni di Pompei, avvenuta in seguito ad un parto gemellare. Secondo i genitori, infatti, il decesso di una delle due bambine sarebbe da addebitare ai medici. Ed in tal senso tre ginecologi sono finiti, al momento per atto dovuto, sotto inchiesta.

Quella del cordone ombelicale delle gemelline così intrecciato è un caso molto raro, fanno sapere persone vicine al reparto di ginecologia nocerino. Ed è probabilmente il motivo della tragica morte di una delle neonate.

ospedale nocera

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE