I carabinieri della locale stazione hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio con perquisizioni e controlli di noti pregiudicati della zona, in particolare hanno arrestato per detenzione illecita di armi da fuoco M. P, 21 anni, del luogo, studentessa, incensurata.

Durante controlli, i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione della giovane, trovandola in possesso di una pistola calibro 38 special, con matricola abrasa, che aveva nascosto in camera da letto. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata accompagnata nella sua abitazione agli ai domiciliari  a disposizione dell’autorità giudiziaria.

pistola pizzeria