Home Cronaca Veglione con rissa, feriti e denunce in un ristorante di Somma Vesuviana

Veglione con rissa, feriti e denunce in un ristorante di Somma Vesuviana

Sono volati piatti e bicchieri tra due comitive seduti in due tavoli diverse in un ristorante di via Bianchetto: la rissa a “La Cortigiana del Re”, uno dei più ricercato locali alle pendici del Vesuvio che si è trasformato in un ring durante la notte di Capodanno. A raccontare della zuffa è l’edizione online de “Il Mattino”.

La lite è giunta poco dopo la mezzanotte, quando da due tavoli sono partite dapprima ingiurie e poi direttamente, appunto, piatti e bicchieri. Una scena che ha invitato i proprietari del locale ad allertare i carabinieri, mentre i camerieri hanno fatto di tutto per riportare la calma, ma senza riuscirci. La rissa è continuata fino all’arrivo delle forze dell’ordine.

Alcune persone sono rimaste lievemente ferite dal lancio di stoviglie, mentre altri sono stati denunciati in attesa di altri provvedimenti da parte delle forze dell’ordine. Restano da chiarire i motivi della zuffa: tutto però sembra essere nato da uno sguardo di troppo ad una donna.

Exit mobile version