Ancora forti disagi per i viaggiatori della Circumvesuviana: il treno partito alle 8,19 da Sarno ha infatti interrotto la sua corsa nella piccola stazione di Guindazzi, a Pollena Trocchia, a causa di problemi tecnici.

Centinaia le persone a bordo del convoglio in piena ora di punta: tanti studenti e lavoratori che hanno quindi preferito scendere per trovare mezzi alternativi al fine di raggiungere Napoli. Qualcuno ha inoltre preferito abbandonare la stazione dopo avere sentito puzza di bruciato intorno alla motrice del treno: una notizia quest’ultima non confermata però da alcun principio d’incendio né da fumo.

Resta il forte disservizio per gli utenti, costretti a ricorrere ai pochi autobus dell’Anm che raggiungono Pollena Trocchia per poi arrivare nel capoluogo in enorme ritardo.

Guindazzi