Home Cronaca Tabaccaio di Palma picchiato e rapinato di 9mila euro, l’uomo finisce in...

Tabaccaio di Palma picchiato e rapinato di 9mila euro, l’uomo finisce in ospedale

Bruttissima avventura per un tabaccaio di Palma Campania che è stato picchiato e rapinato di 9mila euro. Il fatto intorno alla mezzanotte tra martedì e mercoledì, quando l’uomo stava tornando a casa dopo avere chiuso la sua attività commerciale in via Municipio.

L’esercente è stato affrontato in via Nuova Nola, nei pressi della sua abitazione, da due balordi, che non hanno esitato a picchiarlo a sangue e ad aggredirlo violentemente per farsi consegnare l’incasso di giornata che l’uomo avrebbe consegnato in banca l’indomani. È probabile che i malviventi abbiano seguito la vittima sin dalla chiusura del negozio che oltre alla vendita di tabacchi ha un punto di slot machine e giochi online.

L’uomo è finito in ospedale, dove gli sono state riscontrare ferite lacero-contuse e forti contusioni su tutto il corpo. Sul fatto stanno indagando i carabinieri che hanno raccolto la denuncia dello sfortunato tabaccaio.

Exit mobile version