L’assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania Edoardo Cosenza ha effettuato questa mattina un nuovo sopralluogo ai cantieri di Terzigno, Poggiomarino e San Valentino Torio, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori relativi al completamento del collettore “Medio Sarno” nel “Sub Comprensorio 2”.

«Sono iniziati – ha detto l’assessore Cosenza – i lavori per lo sfioratore (necessario ad assicurare la corretta canalizzazione delle acque reflue verso il depuratore) di Terzigno. L’infrastruttura permetterà di allacciare poi la rete fognaria del comune al collettore e di avviare lo svuotamento della vasca Fornillo.

«Nei prossimi giorni partiranno i lavori per terminare le fogne di San Giuseppe Vesuviano, che pure utilizzeranno lo stesso collettore. In tutti i cantieri – ha concluso l’assessore – si lavora senza sosta per arrivare a conseguire l’obiettivo di allacciare alle reti fognarie 140mila abitanti equivalenti e contribuire così al disinquinamento del Sarno».

Cosenza cantiere fogne