A poco più di un mese dall’inaugurazione, il teatro Summarte porta sul suo palco Francesco Paolantoni, comico, attore e showman napoletano. Il suo spettacolo, “Che fine ha fatto il mio?”, è, come sempre nel suo stile, un esempio di comicità geniale, ironica, sagace e mai volgare.

L’interprete di questa piecè teatrale, si trova a vivere una crisi esistenziale provocata dalla mezza età e dai difficili tempi in cui viviamo. Il protagonista sarà sottoposto a diverse terapie – in cui sarà coinvolto anche l’ignaro pubblico – quali: idroterapia, musicoterapia, sesso-terapia, cromoterapia, favola-terapia; con lo scopo di ritrovare il proprio IO. Lo spettacolo, del cui cast fa parte anche l’attore Arduino Speranza, toccherà inevitabilmente tematiche eterne come l’amore, l’egoismo, il destino e la spiritualità.

Un’ esilarante pubblico-terapia, che farà bene anche agli spettatori in quanto, come dice Paolantoni: “ma perché devo andare a parlare con una persona che devo pagare quando posso parlare con tante persone che pagano me?”. È uno spettacolo che si trasforma di sera in sera a seconda della reazione del protagonista alle terapie e alle eventuali reazioni del pubblico che ne sarà piacevolmente coinvolto.
Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21 di sabato 31 gennaio. Il costo del biglietto è di 15 euro e può essere acquistato sia al botteghino del teatro, aperto tutti i giorni dalle ore 10:30 alle 13:30 e dalle 16:30 alle 24:00, oppure direttamente online dal sito www.summarte.it. Per maggiori informazioni telefonare ai numeri 081 3629579 – 393 5667597 – 333 2792996.

francesco paolantoni