L’apposizione della Fontana di San Giovanni, la presenza di sbandieratori, artisti di strada, musiche e danze antiche, il coinvolgimento delle scuole e di tutta la cittadinanza, gli spettacoli ed i convegni: queste ed altre iniziative hanno contribuito a determinare il successo di “Borgo in Festa”, l’evento realizzato a Palma Campania, nell’ambito di un progetto che rientra nel  Por Campania FESR 2007-2013.

Protagonista: il borgo Castello di Palma Campania, al centro di una serie di importanti iniziative. Il sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone, plaude alla riuscita dell’intera manifestazione, iniziata il 23 gennaio e terminata oggi, 31 gennaio: «Grazie al progetto finanziato dalla Regione Campania siamo riusciti a valorizzare il territorio al meglio: si tratta di un punto di partenza perché vogliamo proseguire su questa strada. All’evento è intervenuto anche l’assessore regionale al turismo e ai beni culturali, Pasquale Sommese: è il segno di una attenzione delle istituzioni che non può che farci piacere».

Soddisfatto anche il vicesindaco Elvira Franzese, per la quale «parte ora un percorso di valorizzazione destinato a durare nel tempo».

fontana palma