Considerata la concomitanza con il tradizionale Carnevale Palmese, il mercato storico settimanale del martedì sarà anticipato al giorno lunedì 16 febbraio.

Stessa cosa per la coincidenza con la celebrazione di San Biagio, Santo Patrono di Palma Campania. Per l’occasione, il mercato si terrà lunedì 2 febbraio. Per quanto riguarda, invece, il giorno 10 febbraio, il mercato di svolgerà in strada, all’esterno dell’area mercatale, dove è stato allestito il “Villaggio delle Quadriglie”. Un modo, quindi, per garantire agli affezionati di poter fare i loro consueti acquisti, ma soprattutto ai venditori di poter esercitare regolarmente la propria attività.

«Preveniamo e andiamo avanti – dichiara l’Assessore alle Attività Produttive, Nello Donnarumma. Dobbiamo tutelare l’appuntamento settimanale con lo storico mercato palmese. In un momento economicamente difficile come questo, non si poteva privare i venditori ambulanti di svolgere la propria e abituale giornata di lavoro a Palma Campania».

Assessore Donnarumma a confronto con gli operatori commerciali