Hanno atteso il momento in cui la processione stava passando davanti al bar tabaccheria da cui avevano scelto di rubare delle sigarette. Il passaggio di San Catello, a Castellammare di Stabia, infatti, era sembrato l’attimo giusto per asportare due stecche.

Ma un 26enne di Trecase ed il complice 27enne di Torre Annunziata sono stati notati dai carabinieri stabiesi che li hanno immediatamente fermati e costretti a restituire la refurtiva al proprietario. Per loro è scattata la denuncia a piede libero con l’accusa di furto aggravato.

carabinieri