Punta coltello alla gola del padre per farsi dare i soldi della droga, un arresto a Ottaviano


261

I carabinieri della stazione di Ottaviano hanno arrestato un 24enne del luogo che si è reso responsabile di tentata estorsione aggravata e di maltrattamenti in famiglia.



I militari dell’Arma hanno accertato che il giovane aveva minacciato il padre 59enne puntandogli un coltello da cucina alla gola nel tentativo di estorcere ai genitori del denaro che gli serviva per l’acquisto di droga.

In sede di denuncia le vittime hanno riferito anche di pregresse violenze e richieste di denaro. Il coltello, con lama di 23 centimetri, è stato trovato e sequestrato. Dopo le formalità il giovane è stato portato nel carcere di Poggioreale.

coltello

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE