A Poggiomarino via all’insegnamento della lingua cinese tra i banchi di scuola


1012

Sbarca il liceo linguistico a Poggomarino: aumenta, si fortifica e guarda al futuro l’offerta formativa dell’Isis Leonardo Da Vinci. Dal prossimo anno, infatti, l’istituto avrà un nuovo indirizzo che prevederà anche l’insegnamento della lingua cinese.



Insomma, un passo in avanti importante per il plesso di via Turati che già ospita quasi 1.200 alunni molti dei quali arrivano anche dai paesi limitrofi per approfittare di un’offerta formativa veramente ampia. L’Isis Da Vinci, infatti, già da diversi anni è sede di liceo classico, liceo scientifico di scienze applicate, liceo scientifico tradizionale, liceo ad indirizzo tecnologico (il vecchio tecnico industriale) e liceo ad indirizzo economico (quello meglio conosciuto come ragioneria o tecnico commerciale). Un vero e proprio boom per l’istituto del dirigente scolastico, Olimpia Maria Tiziana Savarese, che è riuscita ad ottenere anche l’ultimo importante “pass” dell’indirizzo linguistico con tanti di cinese: una lingua determinante per questi anni dove il commercio e l’economia si basano molto spesso proprio con le attività di Pechino.

Il liceo linguistico ed il cinese a Poggiomarino rendono soddisfatto anche il sindaco Leo Annunziata, che ha commentato con euforia la possibilità offerta dall’Isis cittadino, diventato ormai punto di riferimento per molti ragazzi dell’area vesuviana ed anche dell’area agro-sarnese. L’assessore competente, Gerardo Aliberti, commenta: «Sono orgoglioso e felice di aver proposto in Giunta questa delibera. Un successo per l’Amministrazione, ma soprattutto un successo per Poggiomarino. Le iscrizioni partiranno già da quest’anno».

isis da vinci

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE