Non c’è stata una nuova nevicata, ma il gelo di questa notte – dove in alcune zone le temperature hanno raggiunto i meno quattro – sta comunque portando numerosi disagi nei paesi vesuviani.

I disservizi più gravi a San Giuseppe Vesuviano, dove diverse abitazioni si sono svegliate senza acqua corrente. Il guasto è causato dal congelamento delle tubazioni nel sottosuolo. La Gori è al lavoro per ripristinare il servizio: un intervento che in queste ore sta già conducendo ad alcuni miglioramenti e che nel corso della giornata, complice anche il sole, dovrebbe determinare il funzionamento dell’intero impianto.

Ad essere maggiormente colpiti dalla carenza idrica sono i quartieri ed i rioni che hanno le condutture più in basso, lì dove si sono raggiunte le temperature più rigide provocando la formazione di blocchi di ghiaccio all’interno delle tubature.

acqua lavori idrici