È Pasquale Fiorente di Trecase, secondo gli investigatori, la mente del traffico internazionale di droga che ha portato all’arresto di 27 persone inserite tra i narcos della camorra vesuviana.
Dunque, a stretto contatto con Federica Gagliardi, la “dama bianca” di Berlusconi, c’è proprio la camorra torrese e boschese: Fiorente è l’unico latitante dell’operazione, le forze dell’ordine lo cercano in Sudamerica.
A Trecase, intanto, ci sono stati numerose sequestri, a partire da immobili e conti correnti: sigilli a palazzine di via Regina Margherita, via Vesuvio e via Manzoni.